Tutti gli articoli di Mattia Farina

Vittoria esterna in quel di Recanati..e ora c’è l’Urbania!!!

foto-squadra-1

Il Bramante Pesaro riscatta immediatamente la sconfitta interna subita contro Il Campetto Ancona nel recupero disputato la settimana prima di Pasqua, e va ad espugnare Recanati portando a casa due punti fondamentali nella corsa al quarto posto. I ragazzi di coach Nicolini sono appaiati in classifica al Pisaurum a quota 30 punti, con questi ultimi con il favore degli scontri diretti. Decisiva sarà così l’ultima giornata con il Pisaurum impegnato sul campo della Robur Osimo, ed il Bramante che riceverà la visita dell’Urbania.La partita è stata molto combattuta ed equilibrata con i pesaresi che sono riusciti a conquistarla solo nel finale, grazie soprattutto alla precisione dalla lunetta di Bocconcelli, autore di tutti gli ultimi 5 punti della propria squadra. Lo stesso esterno pesarese è stato il migliore dei suoi con 14 punti, mentre nel Recanati bene Larizza, top scorer dell’incontro con 19 punti.

Pallacanestro Recanati – Bramante Pesaro 56-63

Recanati: Cuccoli 4, Cingolani 2, Larizza 19, Mordini, Armento 4, Sorrenti ne, Vidakovic 7, Labate 3, Ciccarelli, Schiavoni F., Ottaviani 11, Pezzotti 6. All. Pierini

Pesaro: Ricci 10, Bocconcelli 14, Crescenzi 8, Morgillo 12, Ceccolini, Ndaw 6, Giacomini, Moretti 1, Nicolini 3, Cambrini 7, Terenzi 2, Volpe. All. Nicolini M.

Parziali: 17-15, 7-13, 16-17, 16-18.
Progressivi: 17-15, 24-28, 40-45, 56-63.
Usciti per 5 falli: Pezzotti (Recanati)
Falli: Recanati 24, Pesaro 17.
Tiri da 3 punti: Recanati 9, Pesaro 7.

Arbitri: Forconi e Tempesta

Nuovo sostenitore dei nostri colori: AGOSTINI “Verniciare con sapere”

agostini_logo_header

Agostini: alta qualità nella verniciatura per la nautica, il design, complementi e componenti d’arredo, luxury. L’artigianalità del made in Italy e le migliori tecnologie, per risultati d’eccellenza nelle lavorazioni seriali e ‘ad hoc’.

Diamo un caloroso benvenuto ad un nuovo ed importante sostenitore della RM Multimedia Bramante Basket; un patner che abbraccia i nostri colori bianco/blu e che ci accompagnerà nei play off!!

 

Grande Vittoria in quel di San Benedetto!!!

 

foto-squadra-2Il Bramante Pesaro espugna con merito il campo della Sambenedettese Basket, e grazie alla tredicesima vittoria stagionale conferma il sesto posto in classifica, compiendo un passo forse decisivo verso la conquista di un posto nei playoff. Primi due quarti molto equilibrati con le due squadre che si alternano in testa nel punteggio senza riuscire mai a conquistare vantaggi significativi. Al rientro in campo dopo l’intervallo lungo i pesaresi prendono progressivamente in mano le redini dell’incontro arrivando ad inizio dell’ultimo quarto a conquistare un vantaggio in doppia cifra che permetterà loro di gestire con tranquillità il finale di gara. Nel Bramante, sceso in campo privo di Bocconcelli, ottima prova di Crescenzi, miglior marcatore della serata con 20 punti, e positive quelle di Ricci e Ndaw, antrambi in doppia cifra. Nella Sambenedettese, priva dell’infortunato Centonza e con Roncarolo ed Antonini acciaccati, in cinque vanno in doppia cifra, con Kibildis su tutti con i suoi 17 punti.

Sambenedettese Basket – Bramante Pesaro 72-86

Sambenedettese: Roncarolo 11, Quercia 2, Angellotti, Quinzi 3, Vannucci, Di Silvestro 12, Perini 16, Antonini, Lucidi, Del Buono 11, Kibildis 17. All. Borgognoni

Pesaro: Gennari 2, Ricci 12, Crescenzi 20, Morgillo 2, Ceccolini 10, Ndaw 10, De Gregori 7, Giacomini, Moretti 9, Nicolini 6, Cambrini 8, Terenzi. All. Nicolini M.

Parziali: 19-18, 21-23, 15-20, 17-25.
Progressivi: 19-18, 40-41, 55-61, 72-86.
Tiri da 3 punti: Sambenedettese 7, Pesaro 3.

Arbitri: Giardini e Ficiarà

Una super RM Multimedia Bramante vince e convince in quel di San Benedetto.
Vittoria importantissima per la compagine di coach Nicolini che ha tanta carica per affrontare il Porto San Giorgio in trasferta la prossima giornata.Grande merito ai bianco-blu , ma ora massima concentrazione già dal primo allenamento settimanale..affermarci significa giocare ai massimi livelli tutte le gare senza fare sconti a nessuno. E’ questo lo spirito dello sport: mettersi sempre in gioco e noi siamo sempre pronti !!
#FORZABRAMANTE @largoaigiovani

Pedaso sconfitto..che BRAMANTE!!! Abbiamo messo la quarta :-)

Il Bramante Pesaro supera la Pallacanestro Pedaso e conquista la dodicesima vittoria stagionale confermando il quinto posto in classifica, e mettendo una seria ipoteca sulla conquista dei playoff.

Dopo un primo quarto molto equilibrato con gli ospiti che alla prima sirena chiudevano avanti 17-20, i padroni di casa prendevano in mano le redini della gara ed a cavallo dei due parziali centrali costruivano un vantaggio vicino ai 15 punti che di fatto chiudeva i giochi. Ottima prova per tutti i ragazzi a disposizone di coach Nicolini che alla fine vede andare a referto dieci giocatori di cui tre in doppia cifra. Su tutti la prova di Bocconcelli che chiude con 19 punti. Per la Pallacanestro Pedaso, che nonostante lo stop rimane saldo all’ottavo posto della classifica, bene Valentini, miglior marcatore della serata con 24 punti, e Tombolini che chiude con 17 punti.

Bramante Pesaro – Pallacanestro Pedaso 85-73

Pesaro: Gennari 5, Ricci 6, Bocconcelli 19, Crescenzi 15, Morgillo 8, Ceccolini, De Gregori 5, Giacomini, Moretti 9, Nicolini 12, Cambrini 2, Terenzi 4. All. Nicolini M.

Pedaso: D’Amico ne, Mosconi 10, Di Angilla 4, Tombolini 17, Ortenzi 9, Traini 5, Valentini 24, Albertazzi 4, Stampatori, Capponi ne. All. Ionni

Parziali: 17-20, 27-16, 21-15, 20-22.
Progressivi: 17-20, 44-36, 65-51, 85-73.
Usciti per 5 falli:
Falli: Pesaro 20, Pedaso 18.
Tiri da 3 punti: Pesaro 9, Pedaso 6.

Arbitri: Scaramellini e Talotta

Altra prova positiva per i giovani di Nicolini, la squadra è rodata, tonica e frizzante. Pedaso battuto 85 – 73

Ora ci aspettano due trasferte San Benedetto e Porto S. Giorgio prima del recupero tanto ambito contro il Campetto (Giov. 29 Marzo)
Continuiamo così..abbiamo energie da vendere, ma per il momento ce le teniamo tutte per la nostra maglia..quella bianco blu che
quest’anno più di ogni altro piace tanto
#FORZABRAMANTE #largoaigiovani

Vittorie? Ma certo!!! battendo Montegranaro siamo a 3/3 :-)

articolo-04-febbraio-2018

 

Altra sviolinata del Resto del Carlino per questa Domenica 4 Febbraio..parole che ci fanno sicuramente onore mentre ci gustiamo la fresca Vittoria terminata col punteggio di 83 – 65.
La bravura dei bianco-blu pesaresi è evidente, lo staff sta svolgendo un lavoro eccellente e siamo tutti molti orgogliosi.
Una nota di rilievo la voglio menzionare per il pubblico: ciò che mi ha colpito entrando al palazzetto sono stati gli spati stra pieni; genitori, amici, appassionati.. e coloro che hanno sentito il suono della sirena esternamente ed incuriositi sono entrati a vedere di che evento si trattasse. Ebbene si, voi che ci sostenete rendete le nostre partite uniche, siete un motore, un vero e proprio carburante per i nostri Baldi Giovani..la RM Multimedia Bramante Vi ringrazia..siete unici!!!
I prossimi appuntamenti: Domenica 11 Febbraio contro Osimo mentre in casa giochiamo Sabato 17 Vs Falconara.
Buona Domenica di relax a tutti!!!
#FORZABRAMANTELARGOAIGIOVANI#

Oggi pomeriggio giochiamo in Baia contro Montegranaro! Non mancate!!

baia foto-squadra-1

Importantissima comunicazione: la partita di oggi (03 Febbraio) contro il Montegranaro si disputerà presso il palazzetto di Baia Flaminia, il nostro campo di Villa Fastiggi per un problema di manutenzione non è agibile.
L’orario rimane comunque invariato: ore 18:00 palla a due..
Siamo pronti a ringranare la marcia, sarà una partita di fascino contro un valoroso avversario..non perdetevi il match!!
FORZA BRAMANTE #LARGOAIGIOVANI

Perdiamo la 1 del ritorno contro Metelica..ma ci rifaremo!!!

From Basket Marche:La Vigor Matelica supera con autorità il Bramante Pesaro e conquista l’undicesima vittoria stagionale che le permette di conservare il secondo posto in classifica rimanendo in scia della capolista Il Campetto Ancona.

I biancorossi padroni di casa dominano una partita che li vede condurre con margini sempre superiori ai dieci punti fin dal primo quarto. Il divario tra le due squadre arriva anche a sfiorare i venti punti, prima che negli ultimi dieci minuti di gioco i pesaresi riescano a ridurre le distanze. Tra le fila della Vigor, che ha visto il rientro in campo di Alessio Sorci che ha chiuso con 5 punti realizzati, quattro uomini vanno in doppia cifra con Cardenas che alla fine realizza 23 punti risultando essere il miglior marcatore della gara. Per il Bramante, sceso in campo privo di Bocconcelli, i migliori sono stati Ricci e Moretti che hanno firmato, rispettivamente, 14 e 12 punti.

Vigor Matelica – Bramante Pesaro 77-68

Matelica: Mbaye 15, Rossi 11, Sorci 5, Trastulli 2, Vissani 14, Belardinelli ne, Montanari, Pelliccioni 7, Cardenas 23, Selami, Gato ne, Curzi ne. All. Sonaglia

Pesaro: Gennari 7, Ricci 14, Crescenzi 9, Morgillo 6, Ceccolini 7, Ndaw 3, De Gregori 2, Giacomini, Moretti 12, Nicolini G. 2, Terenzi 3, Volpe 3. All. Nicolini M.

Parziali: 28-17, 20-13, 18-17, 11-21.
Progressivi: 28-17, 48-30, 66-47, 77-68.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Matelica 12, Pesaro 17.
Tiri da 3 punti: Matelica 8, Pesaro 5.

Arbitri: Forconi e Giovagnini

Sabato prossimo, nel nostro palazzetto si disputerà la seconda gara del ritorno contro, sportivamente parlando, un “acerrimo nemico”: il Fossombrone!! Non mancate Sabato 20 Gennaio ore 18:00 palazzetto di Villa Fastiggi..FORZA BRAMANTE!! #largoaigiovani

Vinciamo contro Porto San Giorgio!! Sabato c’è il Recanati, non mancate ragazzi

foto-basket-luci

Grande vittoria nel campo neutro della Baia Flaminia “Le Luci” di una stagione promettente tornano a brillare!!! Siamo a metà classifica, a quota 12 pt insieme a Pedaso, Osimo e Recanati. Proprio contro quest’ultima giocheremo la nostra ultima gara casalinga del 2017 alle ore 18:00 nel nostro palazzetto di Villa Fastiggi, sarà battaglia!!

From Basket Marche:La RM multimedia Bramante Pesaro supera con merito la Virtus Porto San Giorgio e conquista la sesta vittoria stagionale. Lo scarto finale non deve però trarre in inganno perchè i sangiorgesi sono partiti molto forte chiudendo il primo quarto avanti 15-24, e sono rimasti in gara per 30 minuti, prima di cedere di schianto nel finale. Ottima prova di squadra per i pesaresi come dimostrano i dodici giocatori andati a referto, con Ceccolini e Sorbini su tutti con, rispettivamente, 17 e 15 punti realizzati. Per gli ospiti buona la prova di Shodipo, miglior marcatore della serata con 24 punti.

RM Multimedia Bramante Pesaro – Virtus Porto San Giorgio 95-63

Pesaro: Ricci 7, Crescenzi 5, Ceccolini 17, Ndaw 6, De Gregori 8, Giacomini 1, Oliva 8, Sorbini 15, Nicolini 6, Cambrini 9, Terenzi 3, Volpe 10. All. Nicolini

Porto San Giorgio: Shodipo 24, Tomassini 2, Grossi 2, Calcinari 2, Cinti, Lanciotti, Matviychuk 2, Andrenacci 9, Tizi 3, Alvear 14, Mizens 5. All. Sansolini

Parziali: 15-24, 31-13, 24-17, 25-9.
Progressivi: 15-24, 46-37, 70-54, 95-63.
Usciti per 5 falli: Nicolini (Pesaro), Tizi (Porto San Giorgio)
Falli: Pesaro 21, Porto San Giorgio 25.
Tiri da 3 punti: Pesaro 8, Porto San Giorgio 6.

Arbitri: Menichelli e Virgili

Vinciamo in casa contro il San Benedetto!! Complimenti allo staff e giocatori..avanti così!!

 

 

foto-squadra-2

 

Il Bramante Pesaro supera la Sambenedettese Basket e torna alla vittoria, conquistando il quinto successo stagionale che consente ai ragazzi di coach Nicolini di rimanere dentro la zona playoff. Partita molto godibile e dai ritmi alti che vede un’ottima partenza dei sambenedettesi che nel primo quarto realizzano la bellezza di 31 punti e chiudono avanti di 11 punti. I pesaresi però non si scompongono e reagiscono subito nel quarto successivo, stringendo le maglie difensive ed aumentando l’intensità offensiva, ribaltano il punteggio rientrando negli spogliatoi avanti 46-43.

E’ nel terzo parziale che Bocconcelli e soci allungano conquistando un vantaggio in doppia cifra che si rivelerà decisivo. A nulla infatti vale il tentativo di rimonta degli ospiti negli ultimi minuti. Tra i padroni di casa quattro uomini in doppia cifra con Bocconcelli su tutti con i suoi 17 punti. Per la Sambenedettese solita ottima prova di Kibildis, miglior marcatore della serata con 28 punti, così come positiva è quella di Roncarolo che chiude a quota 18.

La prossima gara ci vedrà impegnati nel campo del P. San Giorgio, squadra alla ricerca della prima vittoria; Noi bianco/blu
dobbiamo affrontare la partita come se giocassimo contro i primi in classifica..ragion per cui: ALTA CONCENTRAZIONE MENTALE!! Per il resto, non abbiamo niente da invidiare a nessuno, dall’attaccamento alla maglia ai nostri mezzi tecnici ed atletici
SIAMO PRONTI A RICOMINCIARE DA UN’ALTRA SFIDA..NON CI FERMEREMO MAI!!!

FORZA BRAMANTE!! #largoaigiovani#

Bramante Pesaro – Sambenedettese Basket 89-83

Pesaro: Ricci 4, Bocconcelli 17, Crescenzi 7, Ceccolini 6, Ndaw 4, Giacomini 3, Moretti 10, Oliva 3, Sorbini, Nicolini 15, Cambrini 15, Terenzi 6. All. Nicolini

Sambenedettese: Roncarolo 18, Quercia, Angellotti ne, Quinzi, Guadagno ne, Di Silvestro 3, Perini 14, Centonza 6, Antonini 14, Piserchia ne, Kibildis 28. All. Romano

Parziali: 20-31, 26-12, 23-15, 20-25.
Progressivi: 20-31, 46-43, 69-58, 89-83.
Usciti per 5 falli: nessuno
Falli: Pesaro 26, Sambendettese 17.
Tiri da 3 punti: Pesaro 11, Sambenedettese 4.

Arbitri: Siliquini e Tempesta